Kintsungi

Visualizzazione di 8 risultati

Mascherina in Seta sagomata – Modello Kintsugi
100 % Made in Italy – prodotto artigianale – pochi pezzi per fantasia Descrizione:

Il kintsugi (金継ぎ), o kintsukuroi (金繕い), letteralmente “riparare con l’oro”, è una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro o argento liquido o lacca con polvere d’oro per la riparazione di oggetti in ceramica (in genere vasellame), usando il prezioso metallo per saldare assieme i frammenti. La tecnica permette di ottenere degli oggetti preziosi sia dal punto di vista economico (per via della presenza di metalli preziosi) sia da quello artistico: ogni ceramica riparata presenta un diverso intreccio di linee dorate unico ed irripetibile per via della casualità con cui la ceramica può frantumarsi. La pratica nasce dall’idea che dall’imperfezione e da una ferita possa nascere una forma ancora maggiore di perfezione estetica e interiore. L’arte del Kintsugi viene spesso utilizzata come simbolo e metafora di resilienza.
Tessuto esterno colorato / interno cotone Bianco – con taschina interna cotone neutro per inserire uno o più filtri.
Completa di Kit di 20 ricambi ogni mascherina: filtri in TNT gr 30/mq OEKO-TEX Classe I.

Realizzazione:

con 2 lacci per orecchie di elastico morbido tubolare, felpato al tatto, diametro 5 mm ovale 70% Polyamide +30% Elastane